PalermoDailyPHOTO
Un vero viaggio di scoperta non è cercare nuove terre ma avere nuovi occhi

Pomelia felicissima

hortus conclusus

La figlia del vento

Si chiama Tillandsia, un pianta tropicale detta anche Figlia del vento, ed è un depuratore naturale dell’ambiente.

Ninfee di primavera

lento abbraccio

Orto botanico, il lento abbraccio tra le radici di un Ficus secolare e un antico vaso in marmo.

Villa Bonanno

Villa Bonanno, il giardino che si sviluppa di fronte al Palazzo Reale, sembra un’oasi felice in mezzo al deserto…gli alberi rigogliosi, la fontana funzionante e abbastanza pulita, tantissime palme…che quasi per magia non sono state colpite dal punteruolo rosso killer.

Metti una passeggiata a Monte Pellegrino

Metti una domenica, una passeggiata a Monte Pellegrino. Alla scoperta di nouvi paesaggi…

Ninfee

L’Orto Botanico di Palermo, un giardino incantato

Palermo verdissima: Villa Giulia

Palermo è piena di verde, piena di ville e di giardini, anche per questo la si ama…mi piacerebbe conoscere almeno una parte delle migliaia di specie di alberi e piante, a volte anche molto rare, presenti in città…Villa Giulia è un bellissimo esempio di giardino pubblico, già il monumentale ingresso con il viale di Washingtonie dà l’idea della maestosità di questa villa. Dietro ogni albero c’è una storia, a volte anche una simbologia forte. Sarebbe interessante conoscerne il significato.

La profetessa

La Mantide Religiosa (da mantis=profetessa) è un insetto vorace…durante o dopo l’atto sessuale divora il maschio. Gli uomini la temono, in Africa è ancora oggetto di culto e credenze religiose…piccola, elegante ma potente…secondo molte credenze popolari la mantide porta il malocchio…