PalermoDailyPHOTO
Un vero viaggio di scoperta non è cercare nuove terre ma avere nuovi occhi

PapaaPalermo

ieri, 3 ottobre 2010, il Papa, a Palermo, tra le polemiche. Per vedere le altre foto e la cronaca: www.blogsicilia.it

Il Papa, oggi, a Palermo

In questa giornata di delirio per l’arrivo del Papa, pubblico una foto del palco durante l’allestimento e una del prato del Foro Italico…in memoria…oggi questo prato verrà calpestato da migliaia di persone e probabilmente ne uscirà distrutto…ma l’importante è che il Papa, oggi, è a Palermo!

Pic nic di settembre

Bellissimo questo set da Pic Nic che ho visto l’altro giorno dentro la vetrina di un negozio, è uguale a quelli che vendevano a Parigi, dove tutti hanno l’abitudine di fare i pic nic sui prati…potremmo iniziare a farlo anche noi…al foro italico per esempio…

Le vie del mare / intro

Correre o passeggiare al Foro Italico, verso le 7 di sera, dopo una giornata di lavoro…è uno dei piaceri a cui non si può rinunciare, sia per la bellezza del luogo, sia per la fucina di volti e di individui che si incontrano…da qui inizia il reportage sulle vie del mare.

Sacramenti primaverili

La primavera è anche la stagione dei Matrimoni e delle Prime Comunioni…e la zona del foro italico si riempie di donne o bambine (a seconda del Sacramento che si celebra)…rigorosamente con l’abito bianco ed eccentricamente in posa davanti agli obiettivi dei fotografi…questa bimba, da brava diva, ha scelto la scalinata delle Mura delle Cattive per essere immortalata.

Skyline

All’altezza del Foro Italico, l’uno di fronte all’altro, stanno due simboli della condizione della città di Palermo: il Nautoscopio e la Tirrenia bruciata…uno a terra, l’altro in mare, entrambi immobili e abbandonati.
La Tirrenia è una carcassa che ha subito un incendio circa 6 mesi fa, e da quel giorno è entrata a far parte dello skyline della città; il Nautoscopio è una costruzione particolare, una nave sospesa, bello a vedersi, potenzialmente interessante, se non fosse abbandonato. Oggi fa parte anche lui dello skyline della città, ma è rimasto vuoto.

The two symbols of the situation Palermo is in are there, one in front of the other, on the Foro Italico promenade: the Nautoscopio and the Tirrenia wreck. One is on land, the other at sea, they both are still and abandoned. The Tirrenia is a the shell of a ship that caught fire about 6 months ago, and has become part of the city skyline since. The Nautoscopio is a very special building, a suspended ship, a beautiful sight, with a great potential, if only it had not been deserted. It is now part of the city skyline too, but is it another empty shell.

Runners

Foro Italico, Palermo
Corridori, venditori ambulanti, bambini che giocano con gli aquiloni, cani con e senza guinzaglio, sposini, persone che fanno pic-nic sul prato, altre che navigano sul web con il wi-fi. Si possono incontrare tutti ogni giorno, al Foro Italico di Palermo, una fucina di esperenze da cui trarre ispirazione

Runners, peddlers, children that play with kites, dogs with or without leash, newly-weds that take pictures, people who have a pic-nic in the park or surf the Net with the wi-fi. You can meet all of them at anytime, at the Foro Italico in Palermo, a mass of experiences and stories that can be a real inspiration…