PalermoDailyPHOTO
Un vero viaggio di scoperta non è cercare nuove terre ma avere nuovi occhi

Il duello

E’ oramai uno spettacolo quello a cui, ogni mattina, assistiamo con rinnovato stupore, la lotta tra il pescatore e il pesce pescato quella notte…tonno o pescespada che sia, le armi sono affilate e i muscoli tesi.

Egadi #8

Le donne a Marettimo, sedute in sedie di plastica, davanti le loro case, a guardare la gente…tipicamente sicule.

Egadi #7

Allo scalo vecchio, ad aspettare l’arrivo dei traghetti, e a salutarne le partenze, questa scultura realizzata da un artista marettimano. E’ diventata il simbolo dell’isola.

Egadi #6

Mezzi di trasporto intelligenti…perchè senza macchine si vive molto meglio.

Egadi #5

Immaginate un localino di fronte lo scalo nuovo, con la vista sul castello illuminato, immaginate un piatto con diversi tipi di pesce, pescati e tagliati il giorno stesso, insaporiti con spezie varie e aromi…accompagnato da un semplice ma perfetto bicchiere di Etna bianco. Da quest’anno, al bar Tramontana, Gianfranco (proprietario dell’enoteca Cana di via Alloro) prepara questi buonissimi e bellissimi piatti. Da provare.

Egadi #4

Uno dei massimi divertimenti…questi musicisti giravano per tutto il paese suonando e facendo ballare la gente…la notte è lunga nelle Isole.

Egadi #3

Una delle cose che distingue Marettimo dalle altre isole è la bellezza delle passeggiate in montagna, tale da attrarre gruppi di “professinisti del trekking” che vengono a Marettimo apposta per questo. Nella prima foto si vede l’Isola dall’alto, dalla strada che porta su fino alle Case Romane e ad una chiesetta in pietra restaurata da poco. E’ un percorso stupendo completamente immerso nel verde della macchia mediterranea.

Egadi #2

Lord Nelson innamorato…aspetta la sua Lady Hamilton

Egadi #1

I love nothing but you my Nelson…dedicato a tutti gli innamorati dell’isola…

Marettimo è l’Isola.

Il Pirata

Una vacanza a Marettimo deve prevedere almeno una cena al Pirata…accogliente il posto per la simpatia dei proprietari e ottima la cucina grazie alle ricette della cuoca Anna. Eccezionali la pasta con l’aragosta e la zuppa di vongole. Il burbero Pirata, capofamiglia, tiene le redini di questa attività a gestione familiare e ha una storia molto interessante piena di avventure in giro per il mondo.

A trip to Marettimo must by all means include at least a dinner at Il Pirata! The place is welcoming, the owners very nice and cuisine is delicious, thanks to the recipes of Anna, the cook. Pasta with lobster and clam soup are my favourite. The grumpy Pirate, the head of the household, holds the reins of this family business and has a very interesting story, full of adventures all throughout the world.