PalermoDailyPHOTO
Un vero viaggio di scoperta non è cercare nuove terre ma avere nuovi occhi

mammAmia

Poi ci chiediamo com’è possibile che Palermo sia così sporca…ecco, questo è il modo in cui lavorano i dipendenti dell’Amia. Sono stata più o meno mezz’ora a guardarlo e lui non si è mai mosso. Ci meritiamo questo?

3 Comments

  1. Enrico scrive:

    Il problema é non tanto se ci meritiamo questo o no…dovremmo chiederci piuttosto cosa possiamo fare per evitarlo. Ogni volta che torno in Sicilia trovo spiaggie che sono veri e propri immondezzai,le istituzioni non fanno niente per fomentare la raccolta differenziata o per semplificare la procedura e cosí il palermitano medio se ne fotte e butta tutto per terra…”tanto…cosa vuoi che sia?”.
    Che tristezza

  2. Luca scrive:

    Caro Enrico, la risposta e’ semplice. LICENZIARE, RESPONSABILIZZARE i dirigenti, come funziona in tutti i paesi civili al mondo e purtroppo non Italia, soprattutto nell’incivile e sudicia Palermo.

  3. Salvo scrive:

    Scusa, hai chiesto il motivo per cui l’operaio era fermo? O hai solo guardato e basta? Poteva aspettare qualcuno perchè magari aveva il mezzo in avaria, oppure aspettava qualcuno, visto che è un autista.

    Prima di giungere alle conclusioni, informati.
    Ps. potresti essere denunciata per violazione della privacy e per falsa informazione….

Leave a Reply

Rori Palazzo

photographer and graphic designer

Palermo, Italia

www.roripalazzo.com